Chi siamo

Il sito TAPPALABUCA.ORG è stato creato e ideato da persone comuni e volontarie (i famosi “4 amici al bar”), non esperte del specifico settore, sorseggiando un caffè e discutendo sul disastro e la pericolosità delle strade a scorrimento e grande flusso veicolare in cui versa la città di Roma e nello specifico il X Municipio e molti altri municipi. 

 

 

Siamo al momento degli inoccupati/disoccupati troppo vecchi per le aziende che adducono alla obsolescenza scolastica o non inerente al loro mercato, ma troppo giovani per andare in pensione. Avendo del tempo libero da spendere, vorremmo utilizzarlo per qualcosa di utile per la comunità.

Usiamo il buon senso e non ci esponiamo a commenti di nessun genere, ma riportiamo con foto e dati quello che nel passaggio su strada, con le normali commissioni giornaliere, troviamo pericoloso per i pedoni, i motociclisti e gli automobilisti.

Cerchiamo di segnalare di volta in volta, con l’aiuto del comitato di quartiere, nel limite del possibile e del tempo libero, le varie criticità riscontrate.

Non eseguiamo il lavoro fisico di tappare le buche, ma informiamo semplicemente gli utenti, siano essi pedoni, ciclisti, motociclisti, automobilisti, sulla presenza di dissesti, deformazioni stradali, buche, marciapiedi dissestati, caditoie e fognoli ostruiti, tombini scoperti e quant’altro possa essere utile al Municipio X.

Questo percorso ad ostacoli è il vero pericolo (per adesso Acilia e zone limitrofe) e con questo sito, sfruttabile quasi in “tempo quasi reale “, vogliamo sollecitare la risoluzione della problematica riscontrata, nella speranza che anche altri volontari, comitati, associazioni di quartiere e municipi sposino la nostra causa e contribuiscano alle segnalazioni per rendere più sicura la nostra Eterna amata/odiata città.

Ci avvaliamo delle segnalazioni inviate da terzi a titolo gratuito all’email info@tappalabuca.org.

Ci basiamo sulla buona fede dei segnalatori e confidiamo nella correttezza e veridicità dei dati (foto e localizzazione), in quanto sarebbe impossibile controllare ogni singola segnalazione.

Quindi, in quanto autori del sito, non siamo responsabili di quanto pubblicato e inviato da parte di terzi e ci riserviamo il diritto di rimuovere senza preavviso qualunque commento, foto e quant’altro risultasse lesivo del decoro e dell’onore, blasfemo e volgare e i dati non conformi al rispetto della privacy.

Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si dovesse riconoscere un’immagine protetta, fatecelo sapere e la rimuoveremo nel più breve tempo possibile.

Ci scusiamo anticipatamente per eventuali disservizi che si potranno creare, ma il nostro impegno è limitato al tempo libero e non vogliamo ritrovarci in contenziosi di nessun genere.

Non siamo una testata giornalistica, ci siamo autotassati per le spese sostenute per la creazione del sito e il suo sostentamento, quindi eventuali donazioni, pari al costo di un caffè o di un quotidiano nazionale, elargite da terzi (ben gradite e fondamentali) serviranno per sostenere i costi del mantenimento di tutto questo.

 

Il team di Tappalabuca.org